mercoledì 12 giugno 2019

QUEL CHE PENSO SCRIVO


sabato 11 maggio 2019

mercoledì 10 aprile 2019

Narrami

immagine presa dal web

Nel  sonno parole d'amore
 narrami,
il capo ricciolo per ricciolo
accarezzami 
con le tue eteree dita eterne
infondi alla mia mente
il coraggio di starti a fianco.
Cullami
ancora una volta
come figlia smarrita,
che si consola
 fra le tue possenti e dolci
 braccia Paterne .
Scrolla dal mio corpo interiore
questo peso umano,
allontana questo pedante
passo vuoto,
 alla polverosa terra rubami
 rendimi leggera 
dalla stoltezza distanziami.
Narrami
fiabe di boschi incantati
perchè l'incanto sia un po' anche il mio.


23.03 2019


La gente dentro un treno

scatto amatoriale


La gente dentro un treno
porta una storia ,
un riposo da deporre
fra le mura domestiche
dopo un giorno cominciato.
 Nella bisaccia firmata
un po strappata
porta un viaggio  ancora non iniziato ,
porta la paura di non poter comprare il pane,
porta su un foglio
la scrittura di un racconto
ancora da finire,
un libro da sfogliare
e forse la voglia di non tornare
al peso della vita.
E' quasi dolce l'attesa alla stazione,
si puo' conoscere la concreta direzione,
la racconta una voce registrata
ma non si sa la meta,
si attende un tempo migliore,
un binario alternativo
che ti faccia sentire vivo.
La gente dentro un treno
vaga  su doppi ferri paralleli
allineati
 consumati,
usurando il tempo che rimane
tra il risveglio e il sonno,
appogiati
 ad un finestrino osservano 
il mondo scorrere fra i palazzi,
condomini di altre storie e di pazzi.

  
27.03.2019